LATEST ARTICLES

Melilla

0
Sono due le città autonome spagnole in territorio nordafricano: Ceuta, a guardia dello Stretto di Gibilterra, e Melilla, che si affaccia sul Mediterraneo dal versante orientale della penisola di Cabo de Tres Forca. Immersa nel cuore della regione del Rif, questa enclave popolata da ottantamila abitanti che si spartiscono un territorio di 12.338 chilometri quadrati è interamente circondata...

Congresso Internazionale di Studi “La Sicilia Preistorica. Dinamiche interne e relazioni esterne”, Catania-Siracusa 7/9 ottobre

0
La Rotta dei Fenici è lieta di patrocinare il Congresso Internazionale di Studi "La Sicilia Preistorica. Dinamiche interne e relazioni esterne" organizzato dall'Università degli Studi di Catania in collaborazione con Archeoclub d'Italia. L'evento è patrocinato anche dalla Regione Siciliana - Assessorato dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana e dai Gruppi Archeologici d'Italia. Programma completo (pdf).

L’Isola di Afrodite

0
Non è un caso se gli antichi Greci ritenevano che Afrodite, la Venere dei Romani, fosse nata dal mare di Cipro. Il fascino che avvolge la terza isola per estensione del Mediterraneo si compone di tanti tasselli, a cominciare dagli angoli di natura incontaminata che caratterizzano le coste e i paesaggi interni. Ma non solo. Cipro vanta una storia...

Itinerari dell’Andalusia Ibera

0
Tra il VII e il I secolo avanti Cristo, nell’area della Spagna meridionale corrispondente alle attuali province di Jaén, Cordova e Granada, il popolo ibero ha lasciato un patrimonio archeologico straordinario, testimone di una cultura – in parte ancora sconosciuta – che con la conquista romana fu costretta a perdere identità, costumi, lingua e scrittura. Questo patrimonio diffuso è...

Isola di Malta

0
Il più piccolo Stato dell’Unione europea si estende su un piccolo arcipelago formato da sei isole – le principali sono Malta, Gozo e Comino – un centinaio di chilometri a sud della costa siciliana, tra il Mediterraneo occidentale e quello orientale. Una posizione strategica che nei secoli ha attratto Fenici, Cartaginesi, Romani e Bizantini, ma anche Francesi e Inglesi....

Tra Macedonia e Tracia – Grecia

0
Distesa ai piedi della catena montuosa Rodopi, Xanthi è il capoluogo dell’omonima provincia della Tracia occidentale, nell’attuale regione della Macedonia Orientale e Tracia, antico crocevia delle rotte fra il Mar Nero e l'Egeo. Le viuzze del centro storico, diviso in due dal fiume Kosynthos, sono caratterizzate da un’affascinante miscela di stili che vanno dall’architettura locale a quella ottomana fino...

Isola d’Elba – Toscana

0
Principale approdo dei collegamenti marittimi da Piombino, Portoferraio è la porta d’accesso alla maggiore isola del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e già nel nome suggerisce la millenaria attività di estrazione praticata sin dall’epoca degli Etruschi, che la utilizzavano come una vera e propria miniera a cielo aperto (si veda anche il riquadro). Un’attività ben documentata presso il Museo Archeologico...

Via delle Puglie

0
La Smart Way che si articola nell’antica Apulia mette in connessione patrimoni e paesaggi mediterranei di cultura materiale e immateriale. Dal Salento, partendo da Capo Santa Maria di Leuca, e toccando quindi le città di Minervino di Lecce, Otranto e Mesagne, si seguono le orme delle antiche popolazioni messapiche e si attraversano paesaggi segnati da coste inviolate fino a...

Antica Via Selinuntina – Sicilia

0
Furono i Greci d’Occidente a creare un’arteria lungo la costa della Sicilia per unire Siracusa alle subcolonie Akrai e Kasmenai, proseguendo per Kamarina, Gela, Agrigento, fino ad arrivare Selinunte, da cui prende il nome di Via Selinuntina; in seguito i Romani prolungarono il percorso verso Lilibeo (l’odierna Marsala) ed Erice. Ricalca questo antico tracciato la Statale 115, l’erede della Antica Via Selinuntina, che...