Scoperto l’oppidum iberico della città di Iliturgi, Spagna

Gli archeologi dell’Istituto Universitario di Archeologia Iberica dell’Università di Jaén – sede della Rotta dei Fenici in Spagna – hanno scoperto un oppidum iberico sulla collina di Mengibar conosciuta come il “Cerro de la Muela”: quasi certamente si tratta della città di Iliturgi che venne distrutta e abbandonata da Scipione l’Africano durante la Seconda Guerra Punica.

SHARE