Invito a presentare proposte – Itinerari e Cammini della Toscana

In occasione del 30° Advisory Forum degli Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa, che si svolgerà a Lucca dal 27 al 29 settembre 2017, la Feisct (Federazione Europea Itinerari Storici, Culturali e Turistici), partner della Rotta dei Fenici, pubblica un invito a presentare proposte per rassegne fotografiche, mostre ed esposizioni che diano visibilità agli Itinerari Culturali ed ai Cammini che attraversano la regione Toscana.
L’evento si svolgerà all’interno dell’edificio “Real Collegio” a Lucca, dove saranno resi disponibili spazi da adibire all’allestimento di rassegne fotografiche ed esposizioni atte a dare visibilità ai Cammini ed agli Itinerari Culturali della Toscana, valorizzando il patrimonio culturale, ambientale e paesaggistico della regione ospitante.
Un’opportunità di visibilità in occasione di questo importante appuntamento annuale che coinvolge i delegati degli Itinerari Culturali Europei riconosciuti dal Consiglio d’Europa, ai quali sarà presentato, attraverso questi allestimenti, il patrimonio culturale toscano.

Possono presentare le proposte:
– i Comuni, le Unioni dei Comuni, i Parchi (regionali o nazionali), Enti locali all’interno della cui territorialità siano presenti gli itinerari culturali per i quali viene presentata la proposta;
– Associazioni o Enti senza scopo di lucro con sede in Toscana che svolgano attività per la valorizzazione degli itinerari;
– ogni Ente può presentare una sola proposta.
L’invito ha per oggetto le seguenti proposte:
– Rassegne fotografiche aventi oggetto gli Itinerari o i Cammini di pellegrinaggio, paesaggistici e culturali all’interno della Regione Toscana;
– Rassegne fotografiche aventi oggetto gli Itinerari o i cammini di pellegrinaggio, paesaggistici e culturali a carattere nazionale o transnazionale, il cui percorso attraversa la regione Toscana;
– Installazioni o allestimenti anche in formato digitale, che valorizzino gli itinerari o i cammini attraverso immagini fotografiche o riproduzioni digitali o plastici tridimensionali;
– Esposizioni di materiali e ricostruzioni inerenti l’oggetto dell’invito;
– Il materiale prodotto per l’esposizione rimane di proprietà del soggetto proponente, che al termine dell’esposizione provvederà al ritiro del materiale nei termini concordati;
I costi per la produzione del materiale sono a carico dei proponente, mentre saranno forniti gratuitamente gli spazi di allestimenti e le operazioni di montaggio degli allestimenti (se non necessitano di particolari maestranze).

Modalità e termini di presentazione
La candidatura dovrà contenere la descrizione dettagliata del materiale con le dimensioni ed il numero dei pezzi proposti.
Sono gradite anche immagini fotografiche a corredo della descrizione.
Le candidature dovranno essere presentate compilando il form di presentazione che costituisce parte integrante del presente invito, indicando titolo e breve descrizione della proposta.
Le associazioni e gli Enti privati non a scopo di lucro dovranno includere anche una descrizione sintetica che presenti il tipo di attività da loro svolto per la valorizzazione dell’itinerario proposto.
Le proposte dovranno pervenire esclusivamente via digitale all’indirizzo: feisct@libero.it entro e non oltre il 30 giugno 2017.
Le proposte pervenute entro i termini stabiliti saranno valutate in fase di preselezione dal comitato scientifico della Feisct. La selezione definitiva dei lavori sarà ad insindacabile giudizio del comitato esecutivo del Forum Europeo.

SHARE